Cerca

REAL WEDDING

Samah e Cristian: il loro Sì in una splendida giornata sul Lago Maggiore.

Semplicità, divertimento e leggerezza le tre parole d'ordine per un matrimonio da favola.

31 Ottobre 2018

0

Buongiorno mie carissime Lettrici,

a Milano è arrivato l'autunno, quello vero, ed il sole è stato sostituito dalla pioggia e da un vento fortissimo. Nonostante i disguidi dovuti al meteo, in linea generale, amo l'autunno, i suoi colori e le sue molteplici sfumature, adoro perdermi nelle vie della mia città mentre con il naso all'insù rimango incantata dagli alberi che pian piano perdono le loro foglie mentre mi immergo nei miei pensieri con in mano una tazza fumante di caffè bollente. Trovo questi miei piccoli rituali molto romantici, mi permettono di rilassarmi e di ascoltare i miei pensieri più profondi.


Proprio oggi, chiudendo un attimo gli occhi mentre godevo del rumore della città che si stava pian piano svegliando, mi si è presentato un ricordo a me molto caro e sono riuscita a percepirne il calore facendomi iniziare la giornata con una marcia in più. Improvvisamente mi sono ricordata così di Samah e Cristian, una mia adorabile coppia sposata lo scorso giugno.


Samah è una bellissima donna araba, in Italia ormai da parecchi anni. E' forte, decisa, precisa, a volte puntigliosa, ma dall'animo profondamente romantico. Amante del bello in tutti i suoi dettagli. Sin dal nostro primo incontro in ufficio si è resa subito disponibile e vogliosa di collaborare attivamente alla costruzione del suo matrimonio “Sai, Anna... io voglio fare, voglio creare qualcosa insieme a te. Dammi dei piccoli compiti e ne sarò felice”. Cristian è un uomo dolce, accondiscendente nei confronti della sua amata, sempre pronto ad esaudire ogni suo desiderio. E' un informatico e di conseguenza molto pratico, ma poco fantasioso. Di questo ne abbiamo sempre riso tutti insieme essendo loro una coppia molto auto ironica e pronta allo scherzo.


Samah e Cristian sognano un matrimonio intimo, alla presenza di parenti e amici più fidati. L'elemento acqua per loro è fondamentale e il lilla, mi comunicano, dovrà essere il fil rouge che legherà tutto. Insieme al mio fidato staff, iniziamo subito le ricerche alla location perfetta. I sopralluoghi effettuati sono stati numerosi da ville con piscina, ad alberghi vista lago, da tenute lungo il fiume a loft con fontane spettacolari. Abbiamo girato in lungo ed in largo per approdare ad una location incantevole che racchiudeva in sé tutte le caratteristiche principali che stavamo cercando da tempo. Il Sole di Ranco è una piccola bomboniera del Lago Maggiore, situato a Ranco, in provincia di Varese, è famoso per il suo bellissimo pergolato da cui è possibile ammirare degli straordinari tramonti sul lago. Ed è proprio da qui, da questo pergolato, che iniziamo a sognare tutti insieme il loro giorno speciale. Nel nostro immaginario che presto diverrà realtà c'è una tavola imperiale con tovaglie bianche fino a terra, una mise en place semplice, ma raffinata nello stesso tempo, un gioco di fiori che si snoda lungo tutta la tavola, declinato in vasi di altezze e dimensioni diverse contenenti fiori dalle molteplici sfumature di lilla e tantissime candele che aiutano a completare l'incanto della tavola. Appese al soffitto scendono, perpendicolari alla tavola, sfere di cristallo ricche di fiori e candele che hanno lo scopo di impreziosire ulteriormente il nostro runner floreale. Silvano Erba, il nostro Flower Designer di fiducia, è il migliore in questo campo e dopo un attento sopralluogo ci aiuta a studiare la giusta armonia, il ritmo e i dettagli per rendere memorabile il nostro matrimonio. Il tema del lilla viene ripreso da delle simpaticissime scatoline menù con sorpresa. Al loro interno, per i propri ospiti, Samah e Cristian hanno pensato ad un piccolo cadeaux di benvenuto per ringraziarli di aver condiviso questo tempo felice insieme. Iniziamo a studiare gli spazi, dove posizionare l'aperitivo, dove il taglio torta e ancora il dopo cena. Il Sole di Ranco è perfetto per i nostri venti ospiti e ci permette di realizzare tutte le fasi del matrimonio proprio come le abbiamo nella nostra mente.


Dopo mesi di duro lavoro, studio del progetto, realizzazione di ogni sua fase eccoci arrivati a sabato 23 Giugno. Ricordo ancora il bellissimo sole alto nel cielo, io ed il mio staff partiamo all'alba per poter avere tutta la giornata davanti in cui dare il meglio di noi. Samah e Cristian sono già in location dalla sera precedente. Hanno deciso di prepararsi nelle bellissime suite de Il Sole così che il nostro fotografo, Michele Dell'Utri, possa iniziare da subito a ritrarli e a documentare la loro giornata speciale con uno splendido reportage come solo lui sa fare. Mentre Samah e Cristian iniziano il loro sabato da sogno con una splendida colazione vista lago, noi come delle formichine operaie iniziamo i grandi preparativi per la serata. Pian piano iniziano ad arrivare tutti i nostri fornitori e mentre il nostro dj scarica il suo materiale e inizia silenziosamente a posizionarlo, lo staff di Silvano Erba inizia ad allestire la location con il loro carico di meravigliosi fiori e noi, di Matrimoni d'Autore, ci occupiamo dei dettagli che tanto amiamo. Il lilla ci avvolge e ci dona quel tocco di leggerezza che tanto amiamo. Anche la truccatrice per Samah è arrivata... la giornata ha davvero inizio!!


In un batter d'occhio si fanno le tre, corro in camera da Samah per assicurarmi che sia pronta, rilassata e bellissima, porto con me il suo meraviglioso bouquet firmato Silvano Erba e l'emozione che si sprigiona in quell'abbraccio è così contagiosa e coinvolgente che ancora una volta mi dire a me stessa “si, io amo il mio lavoro!”. Cristian è nella hall, bello ed elegante, pronto a partire alla volta del comune di Ispra. La macchina che accompagnerà Samah anche, non mi resta che volare in comune anche io per ultimare, anche li, gli ultimi dettagli e attendere euforica l'entrata della sposa. Le mie ragazze, invece, rimango al Sole così che possano portare a termine le ultime cosine e preparare i camerieri all'inizio del servizio.


La cerimonia è semplice, emozionante, vede la piena partecipazione di tutti i presenti. Le musiche selezionate da Gabriele sono d'effetto e lacrime di gioia contagiano amici e parenti. Dopo il rituale di buon auspicio del lancio di petali e riso, arrivano tutti in location dove ad attenderli in giardino c'è una bouvette di benvenuto accompagnata da meravigliosi dolcetti libanesi. La tensione è ormai passata e siamo tutti pronti per iniziare la festa. L'aperitivo è un tripudio di delizie studiate per noi dallo chef Davide de Il Sole di Ranco. Tutti i presenti apprezzano felici le prelibatezze italiane tra balli, giochi e speech di augurio. La sera cala e siamo pronti per far accomodare a tavola i nostri ospiti che rimangono incantati dalla bellezza del luogo e dalla cura attenta e premurosa posta ad ogni elemento della nostra tavola. Siamo soddisfatte dell'ottimo risultato ottenuto e non possiamo far altro che goderci lo spettacolo che più preferiamo: quello dell'Amore vero. L'atmosfera è tranquilla, una cena intima tra persone che si vogliono bene e che da tempo non vedevano l'ora di condividere questa gioia immensa. Tra un brindisi e l'altro noi ci spostiamo silenziose in terrazza dove iniziamo a studiare e a preparare l'angolino migliore per il taglio torta. Anche la torta è bellissima, proprio come Samah la desidera e sognava da mesi. Aggiungiamo il nostro tocco di fiori freschi lilla e disponiamo le stelline luminose così che tutti gli ospiti al momento giusto possano far brillare per sempre l'amore di questa bellissima coppia. In piscina tutto è pronto, il dj aspetta gli ospiti per farli scatenare fino a notte fonda alla luce di una luna piena incantevole mentre i barman finiscono di allestire l'open bar in attesa di far partire la serata più bella di sempre. La festa è un successo e tutti insieme si scatenano per la notte danzante del secolo.


Noi di Matrimoni d'Autore, ancora una volta siamo entusiaste e soddisfatte di aver contribuito alla realizzazione di un sogno ed auguriamo di vero cuore tanta felicità a questi ragazzi che porteremo sempre nei nostri ricordi più belli.


Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!


Matrimoni d'Autore

via Villa Mirabello 6

Milano

www.matrimonidautore.it

[email protected]

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media