Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Hollande tappa la bocca alla compagna: "Mai più tweet ne sparate". E i figli la odiano...

Valèrie Trierweiler nel mirino dopo l'attacco su twitter contro Segolene Royal

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Aria burrascosa all'Eliseo, dove pare essere arrivata una strega, che viene rinnegata dai figli del presidente in persona. Già, i pargoletti di Francois Hollande non vogliono avere più nulla a che fare con la companga del presidente, Valèrie Trierweiler. Il motivo? Si tratta dell'ormai famoso tweet che scrisse contro la loro madre, Segolene Royal, in una bega tutta interna al partito socialista transalpino su chi sostenere a un'elezione locale. La notizia della "rottura" è stata rilanciata dal settimanale di gossip Voice. Ma non sono soltanto i figli a non poterne già più della "strega dell'Eliseo". Infatti alla Trierweiler, detta "Rottweiler", è stata recapitata una nota ufficiale in cui le viene intimato quello che non deve fare, per nessuna ragione al mondo: parlare. Le sono state vietate sia le sparate su Twitter sia eventuali dichiarazioni o prese di posizioni non accordate con l'illustre marito, il presidente Hollande.    

Dai blog