Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarta Repubblica, Pietro Senaldi su Giuseppe Conte: "Autostrade? Neppure lui sa come andrà a finire"

  • a
  • a
  • a

“Tutta la giornata è stata dominata dalle dichiarazioni di Giuseppe Conte”. Così Pietro Senaldi è intervenuto a Quarta Repubblica, il talk politico condotto da Nicola Porro su Rete4. Uno degli principali argomenti è ovviamente il dossier riguardante Autostrade per l’Italia: sul tavolo del governo è arrivata una proposta che il premier ha definito “inaccettabile” in un’intervista al Fatto Quotidiano, salvo poi ripiegare sulla via della prudenza dopo il vertice con Angela Merkel. “Le sue dichiarazioni sono state durissime nei confronti di Autostrade - ha sottolineato Senaldi - e hanno seminato il panico. Dopo aver fatto la frittata, Conte ha provato a fare retromarcia dicendo ‘ma no, vediamo tutto domani al Consiglio dei ministri’. Penso che non lo sa neanche lui come va a finire con Autostrade. Probabilmente - è la previsione del direttore di Libero - finiremmo a pagare noi, Aspi verrà statalizzata in gran parte e quindi oltre al danno ci sarà la beffa”. 

 

 

Dai blog