Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torino: incontro Fassino-parlamentari, gioco di squadra per citta'

default_image

  • a
  • a
  • a

Torino, 24 giu. (Adnkronos) - Un gioco di squadra per fare l'interesse della citta' su diverse opere e interventi. E' l'obiettivo con cui il sindaco di Torino, Piero Fassino, ha incontrato questo pomeriggio a palazzo civico i parlamentari torinesi. Sul tavolo soprattutto le tre priorita' infrastrutturali della citta' su cui si chiede a Roma di fare presto: la copertura per il passante ferroviario "sul quale - spiega Fassino - abbiamo il progetto esecutivo, quindi immediatamente cantierabile, del tratto tra corso Inghilterra e piazza Baldissera. Una priorita' - aggiunge - che chiediamo sia soddisfatta all'interno del decreto del Fare". Ci sono poi i soldi che servono per il completamento del tratto esterno della linea 1 della metropolitana, tra Collegno e Rivoli, e quelli per il primo tratto della futura linea 2 tra Rebaudengo e il San Giovanni Bosco. "Su questi due interventi - sottolinea Fassino - ci aspettiamo risposte nel prossimo Cipe". Ma non solo. Durante l'incontro si e' parlato anche di edilizia scolastica "i 10 milioni previsti per il Piemonte, di cui 3 per il torinese, sono una cifra che consideriamo inadeguata" ha sottolineato il primo cittadino. Tra gli argomenti non sono mancati i problemi legati al rapporto tra lo Stato e la finanza locale "ci sono dei nodi irrisolti - ha detto Fassino - come la necessita' di correggere la spending review e il patto di stabilita', e di determinare al piu' presto i profili per Imu e Tares".

Dai blog