Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torino, mangiano insalata di 'belladonna': famiglia in coma e in gravi condizioni

  • a
  • a
  • a

Torino, 25 giu. - (Adnkronos) - A cena hanno mangiato una pianta tossica, forse belladonna, e ora un'intera famiglia, tra cui un bambino di 11 anni, e' ricoverata in ospedale in gravi condizioni. E' successo a Torino ieri sera. Secondo quanto ricostruito finora dai carabinieri la famiglia, nonna, figlia, nipote e compagno della nonna, durante la cena a casa della nonna avrebbero consumato delle foglie di una pianta coltivata in un vaso e di cui si sta accertando la specie. I quattro si sono sentiti male nella tarda serata e sono stati portati in diversi ospedali della citta'. Il bambino, ricoverato all'ospedale Regina Margherita, e la madre di 46 anni portata alla Molinette, sono stati sottoposti a lavanda gastrica, sono intubati e in coma farmacologico. I nonni sono stati portati invece all'ospedale Mauriziano. Anche loro sono gravi. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Dai blog