Cerca

Lazio

Priebke: Ucei, da Boccacci parole inammissibili, solidarieta' a Pacifici

15 Ottobre 2013

0

Roma, 15 ott. (Adnkronos) - "A nome di tutti gli ebrei italiani voglio esprimere vicinanza e solidarietà al presidente della Comunità ebraica di Roma, Riccardo Pacifici, per le minacce che gli sono nuovamente rivolte da Maurizio Boccacci, leader del gruppo di estrema destra Militia. Frasi inammissibili e cariche di veleno". Lo afferma in una nota il presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna. Il riferimento è a una frase che Boccacci avrebbe pronunciato ad Albano Laziale, dove si trovava per il funerale di Erich Priebke: "Riccardo Pacifici e' sempre nei nostri cuori".

"Un messaggio sibillino -prosegue Gattegna- in cui si lasciano intendere azioni e intenzioni gravissime. L'auspicio è che Boccacci, al pari dei suoi seguaci, sia presto messo in condizione di non nuocere ulteriormente".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media