Cerca

lombardia

Rapina a casa dell'ex suocero di Salvini

14 Dicembre 2018

0

Milano, 14 dic. (AdnKronos) - Rapina a Milano, ieri intorno alle ore 22, a casa dell'ex suocero del ministro dell'Interno Matteo Salvini. Da quanto trapela la vittima, padre dell’ex moglie del vicepremier, sarebbe stato tenuto in ostaggio dei tre rapinatori, con il volto coperto da passamontagna, per circa un’ora insieme a una domestica. I tre sono fuggiti con preziosi e denaro per un valore "molto ingente". Sul caso indaga la polizia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media