Cerca

cronaca

Vaticano, nascerà ministero per la diffusione del Vangelo

La nuova Costituzione 'Praedicate evangelium' dovrebbe vedere la luce entro fine anno

24 Aprile 2019

0
La nuova Costituzione 'Praedicate evangelium' dovrebbe vedere la luce entro fine anno

Città del Vaticano, 24 apr. (AdnKronos) - In Vaticano nascerà un ministero ad hoc per la diffusione del Vangelo. Si tratterà di un 'super dicastero' frutto dell'accorpamento di Propaganda Fide retta dal cardinale Fernando Filoni con il Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione di mons. Rino Fisichella. E' una delle principali novità contenute nella nuova Costituzione apostolica 'Praedicate evangelium'- che dovrebbe vedere la luce entro fine anno - e che, come scrive il portale spagnolo Vida Nueva, "mira a rendere irreversibile la grande riforma del Pontefice verso una chiesa missionaria proiettata nella sua esortazione apostolica 'Evangelii gaudium'".

Al termine dello scorso incontro del Collegio dei Cardinali (l'ex C9, diventato C6) che aiutano il Papa nella riforma della Curia, il portavoce vaticano Alessandro Gisotti aveva spiegato che la bozza della nuova Costituzione che manderà in pensione la 'Pastor bonus' dovrebbe vedere la luce entro fine anno. La bozza, approvata dal Consiglio di Cardinali, sarà inviata ai Presidenti delle Conferenze Episcopali Nazionali, ai Sinodi delle Chiese Orientali, ai dicasteri della Curia Romana, alle Conferenze dei Superiori e delle Superiori Maggiori e ad alcune Università Pontificie a cui sarà richiesto di inviare osservazioni e suggerimenti. Quindi il Consiglio dei cardinali la consegnerà al Papa per l'approvazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media