Cerca

sicilia

Maltempo: Coldiretti Sicilia, 'colpiti frutta, grano, vigneti, danni per oltre 100mila euro'

16 Maggio 2019

0

Palermo, 16 mag. (AdnKronos) - Frutta, grano, vigneti. La Coldiretti Sicilia procede alla conta dei danni causati dall'ondata di maltempo fuori stagione che in questi giorni ha colpito l'isola. "Centinaia di chili di nespole spaccate e ancora non maturate a causa della pioggia e delle basse temperature. In alcune aziende del palermitano la perdita ha superato il 65%" rileva la Coldiretti. E il grano nell'ennese "in piena fase di maturazione e abbattuto dall’acqua e dal vento". Un bollettino di guerra che a macchia di leopardo sta interessando tutta l’Isola con danni che potrebbero superare i centomila euro.

E ancora "il dramma della viabilità interna con smottamenti, voragini, che riguarda invece tutta la Regione". Nell’agrigentino la grandine ha colpito i vigneti in alcune aree di Montallegro e non ha risparmiato le campagne del catanese. "L’ondata di maltempo fuori stagione è l’evidente conseguenza dei cambiamenti climatici in Italia dove l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai la norma - sottolinea Coldiretti Sicilia - tanto da aver condizionato nell’ultimo decennio la redditività del settore agricolo, con le perdite di raccolti dovute a calamità naturali che hanno assunto un carattere ricorrente".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida
Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"

media