Cerca

cronaca

Medicina, con 'NeuroDiem' neurologi sempre informati e connessi a scienza

14 Ottobre 2019

0
Medicina, con 'NeuroDiem' neurologi sempre informati e connessi a scienza

Bologna, 14 ott. (AdnKronos Salute) - In occasione del 50.esimo congresso della Società italiana di neurologia Biogen ha presentato NeuroDiem, una piattaforma web in grado di informare il neurologo su tutti gli aspetti del proprio ambito scientifico.

"Il neurologo, sia per la sua attività assistenziale sia per la sua attività clinica e di ricerca, deve essere sempre informato - afferma Gianluigi Mancardi, presidente Sin - NeuroDiem è in grado di informare in tempo reale i neurologi sugli avanzamenti non solo sui lavori pubblicati, ma anche sui congressi più recenti organizzati ovunque nel mondo e, tramite dei webinar e delle interviste agli opinion leader, sulle più importanti malattie neurologiche. NeuroDiem dà informazioni su tutto lo scibile neurologico in tempo reale".

Una piattaforma concepita per avere ricadute anche di carattere assistenziale, come sottolineato da Mancardi: "Tutti i lavori scientifici hanno delle ricadute assistenziali. Il lavoro di tutti i giorni è curare le persone, quindi essere a conoscenza di quello che viene pubblicato su determinati argomenti il più presto possibile è rilevante".

"Biogen è una azienda fondata da due premi Nobel quindi è sempre stata attena alla scienza e alla scienza neurologica - ha dichiarato Giuseppe Banfi, Ad Biogen Italia - Oltre alla volontà di offrire prodotti di grande valore ai malati con patologie neurologiche, la volontà di Biogen era quella anche di fornire ai neurologi dei servizi di grande valore".

NeuroDiem, spiega Banfi, "è un servizio che nasce dalla collaborazione con oltre cento riviste a livello internazionale perché vuole offrire un aggiornamento a tutti i neurologi a livello mondiale e comprende essenzialmente tre caratteristiche o livelli di aggiornamento: un livello di aggiornamento dalla comunità dei congressi internazionali, un livello di aggiornamento sulla letteratura scientifica mondiale e poi talk di esperti che offrono il loro ultimo punto di vista sulle tematiche più scottanti nell’ambito della neurologia. E’ un servizio che è stato sviluppato a livello mondiale da Biogen e questo avvalora il nostro impegno, mentre l'aspettativa principale è che ogni neurologo possa potenzialmente usufruire di un servizio di grande valore tramite la consultazione quotidiana della nostra piattaforma".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media