Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Golpe finanziario, la Germania sa già tutto: "Con Salvini e Di Maio l'Italia passerà dall'euro alla lira"

Esplora:

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

La Germania pensa sempre all'Italia e oggi, il quotidiano conservatore Die Welt pubblica un editoriale interamente dedicato al nostro paese. "Gara finale in Italia" è questo il titolo dell'articolo sulla finanziaria italiana. Un chiaro rimando alla manovra economica approvata dal governo gialloverde, ancora convinto di mantenere il deficit/Pil al 2,4%. Per i giornalisti tedeschi l'esecutivo sta cercando di fare arretrare Bruxelles con la conclusione che "si passerà dall'Euro alla Lira". Leggi anche: Spread alle stelle dopo la bocciatura del Def "La coalizione fa esattamente quello che si aspettano gli elettori: una prova di forza con Bruxelles - si legge - I populisti hanno presentato l'Europa come capro espiatorio della miseria italiana e molti elettori ci credono". Una situazione quella italiana ben diversa rispetto a Spagna e Irlanda che "hanno usato il tempo concesso dalla Bce per le riforme e sono da tempo di nuovo sulla strada della crescita". "La baruffa con la Commissione sul bilancio per il prossimo anno è solo l'inizio di una lite permanente sul futuro dell'unione valutaria - continua l'articolo - Se Bruxelles cede di nuovo scompaiono le chance che l'Italia tenti seriamente di demolire il debito o di risolvere autonomamente la sua acuta crisi bancaria".  Leggi anche: Tria: "L'Ue deve abbassare i toni" E per quanto riguarda la moneta, Die Welt ha dichiarato che "in campagna elettorale i partiti avevano messo in gioco l'uscita dall'Euro, ma che ora il governo specula pubblicamente sul fatto invece che i Partner europei retrocedano". Così si arriverebbe - secondo il quotidiano - direttamente alla Lira.

Dai blog