Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi, disfatta in Borsa: Mediaset e Mediolanum fuori dal Ghota di Piazza Affari

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Mediaset e Mediolanum, il prossimo 27 dicembre, usciranno dall'indice Ftse-Mib della Borsa di Milano. Si tratta se non di una bocciatura sicuramente di uno scacco a due delle società più rappresentative dell'impero mediatico e finanziario che fa capo a Silvio Berlusconi. Perchè il Ftse-Mib è il listino delle 40 azioni più rappresentative del mercato azionario italiano considerando la capitalizzazione di mercato, il volume degli scambi e l'ammontare del flottante, ovvero il numero di azioni che sono ralmente sul mercato. Il Ftse Mib è soggetto a una revisione trimestrale delle azioni che lo compongono, ciò avviene a marzo, giugno, settembre e dicembre. Per la cronaca, tra le new entry ci sono Amplifon e Juventus, che incassa anche da questo punto di vista l'effetto-Ronaldo. Leggi anche: Mediaset, quanto è costata la sciacallata di Luigi Di Maio: in un giorno persi 120 milioni di euro

Dai blog