Cerca

economia

Gruppo Cap: soci approvano piano investimenti da 500 mln al 2023 (2)

16 Maggio 2019

0

(AdnKronos) - Nel 2018 gli investimenti sono stati impiegati per il 35% nell’acquedotto, per il 29% in fognatura, per il 24% in depurazione e per il 12% nell’azienda. Nello specifico, sono stati sostituiti circa 44.500 contatori vetusti e sono stati analizzati oltre 2mila chilometri di rete, consentendo l’individuazione di oltre 450 perdite occulte. Interventi che hanno permesso tra il 2017 e il 2018 di ridurre i volumi di acqua sollevati, risultato possibile anche grazie a un consumo più responsabile da parte degli utenti, con 260,7 milioni di metri cubici di acqua prelevata nel 2018 contro i 278,6 milioni del 2017.

Il sistema WebGis, che consente di divulgare attraverso la rete informazioni relative alle reti e a tutte le strutture legate al servizio idrico integrato, copre oggi 132 comuni, con 18.500 chilometri di acquedotto e 20.800 chilometri di fognatura inseriti a sistema. Il Water Safety Plan è stato ulteriormente esteso, arrivando a presidiare sette nuovi sistemi acquedottistici della Città metropolitana.

Per promuovere la riduzione dei consumi di acqua, favorendo l’utilizzo di acqua non potabile, Gruppo Cap ha potenziato le iniziative che mirano al riuso delle acque di depurazione trattate. A novembre 2018 presso il depuratore di Peschiera Borromeo è stato avviato il primo Sanitation Safety Plan italiano, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e con la supervisione della North Carolina University, che permette l’analisi dei rischi per riuso a scopo irriguo. Nel 2018 l’acqua trattata riutilizzata è aumentata del 15,5% rispetto al 2017.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio, l'affondo al Pd sul taglio ai parlamentari: "Si chiariscano le idee"

Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"
Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?
Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"

media