Cerca

incentivi

Cashback, ecco come ottenere un rimborso di 475 euro all'anno utilizzando la carta di credito

1 Ottobre 2019

5
Cashback, ecco come ottenere un rimborso di 475 euro all'anno utilizzando la carta di credito

Nessun aumento Iva. L'ipotesi di Giuseppe Conte verrebbe incontro alle famiglie più in difficoltà con le spese. Un intervento che riduca alcune aliquote senza alcun meccanismo di compensazione avrebbe però dei costi che richiederebbero coperture ulteriori ed è per questo che i più ottimisti ritengono si affidano al cashback.

Si tratta di un meccanismo di restituzione, probabilmente mensile, di una quota tra il 2 e il 4% dell'Iva sugli acquisti effettuati con moneta elettronica. Niente penalizzazioni per chi paga in contanti però. Al cashback si aggiunge l'ipotesi di un superbonus, che arriverebbe all'inizio dell' anno successivo (da qui la definizione "bonus Befana") e che premierebbe chi spende almeno 2500 euro l'anno con carte e bancomat per beni o servizi a rischio evasione, in settori come la ristorazione o per i piccoli lavori di manutenzione in casa, con un ulteriore rimborso del 10%, con un tetto di 475 euro. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    01 Ottobre 2019 - 18:06

    chiedere prima, se chi ci deve il servizio sconta l'iva dalla fattura, conviene sempre pagare in contanti, almeno recupero subito il 22%, dello stato non mi fido, sopratutto non mi fido di un pela cani diventato ministro.

    Report

    Rispondi

  • Zio paperone

    01 Ottobre 2019 - 15:03

    Nessuno mi dice se gli idraulici,elettricisti,interventi per televisione-compiuter-frigoriferi ecc ossia artigiani che vengono a casa possono essere pagati con bancomat o carte..si portano dietro il Pos?

    Report

    Rispondi

  • corto lirazza

    01 Ottobre 2019 - 14:02

    qualche maligno si cihederà chi dovrà pagare questo regalo della Befana. Io lo so già....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media