Cerca

l'editoriale

Progressisti morti viventi

26 Gennaio 2020

0
Progressisti morti viventi

Quando due partiti lottano gomito a gomito per arrivare primi è impossibile prevedere chi vincerà. I sondaggi, che non sono il Vangelo, bensì indicatori di massima, dimostrano che per un soffio la spunterà la Lega oppure il Pd. In ogni caso, qualora Salvini non dovesse riuscire nell' impresa, il fatto stesso che la sinistra abbia dovuto battagliare fino all' ultimo respiro con gli avversari dimostra che si è indebolita e ha imboccato il viale del tramonto.

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, il video di Amadeus per la Rai: "Aiutiamoci l'un con l'altro"

Stefano Nicolao e l’arte dei costumi: l'intervista di Viviana Battaglione
Ballo di Carnevale tra le epoche al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Coronavirus, il governatore delle Marche sfida Conte: "Chiudo le scuole", si va in Tribunale

media