Cerca

L'editoriale

Il disastro del treno veloce non è tutta colpa degli operai

9 Febbraio 2020

0
Vittorio Feltri

La notizia è sorprendente anche se ormai nota. Cinque operai delle ferrovie sono indagati per la sciagura avvenuta lungo i binari dell’Alta velocità nei pressi di Lodi. Un incidente in cui sono morti i due macchinisti e vari passeggeri sono rimasti feriti. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media