Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, vendetta contro l'Europa che boccia la manovra: "Su cosa voteremo contro"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Dopo la bocciatura della manovra finanziaria italiana da parte della Commissione Ue, il vicepremier Matteo Salvini è tornato a farsi sentire sulla vicenda del Bilancio Europeo che andrà votato entro le prossime settimane, e sul quale aveva già polemizzato ai tempi del mancato aiuto all'Italia sulla questione degli immigrati: "Faremo una attenta analisi del prossimo Bilancio Europeo ed esprimeremo una posizione chiara del governo italiano: non ci sarà il nostro voto a favore se ci saranno tagli per investimenti, lavoro, agricoltura, sicurezza e immigrazione. Diremo anche no a nuove tasse europee che pesino su cittadini e imprese", ha detto Salvini al termine della riunione interministeriale per gli affari europei a Palazzo Chigi. Leggi anche: Ue, Guenther Oettinger sputa sull'Italia: "I 20 miliardi? Una farsa, fino a due anni fa..."

Dai blog