Cerca

proprio lui

Jean Claude Juncker benedice il governo Conte: "Immigrazione ed economia le nostre sfide comuni"

5 Settembre 2019

0
Jean Claude Juncker benedice il governo Conte: "Immigrazione ed economia le nostre sfide comuni"

Jean Claude Juncker benedice il governo Conte. L'ex presidente della Commissione europea ha scritto una lettera al premier Giuseppe Conte inviandogli i suoi "più calorosi auguri" per la formazione del nuovo governo. "Sono convinto che l'Italia sarà in grado di svolgere un ruolo importante nell'affrontare queste sfide veramente europee, all'altezza della sua responsabilità di membro fondatore della nostra Unione", ha scritto.

"La formazione del governo del Lei presieduto giunge in un frangente importante per la nostra Unione, che richiede il rinnovato impegno di tutti gli Stati membri. Mi dà conforto la consapevolezza che le sfide che abbiamo di fronte, dalla migrazione alla necessità di assicurare uno sviluppo sostenibile alle nostre economie e sicurezza ai nostri cittadini, non sono uno sforzo da affrontare singolarmente, ma tutti assieme".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia

Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti
Matteo Salvini sale sul palco di Pontida, ovazione mai vista: "Se fate così mi commuovo"

media