Cerca

Sferzante

Vittorio Feltri sull'attacco ai curdi: "Quanto siamo stati scemi a fidarci di un musulmano come Erdogan"

10 Ottobre 2019

2
Vittorio Feltri

La Turchia attacca i curdi dopo il ritiro degli Stati Uniti. È guerra, voluta da Erdogan, contro i cristiani. E per ora non valgono a nulla le minacce dell'Europa. Anzi, il "tiranno" turco risponde con un'altra minaccia: quella di farci invadere da milioni di immigrati in fuga da quei territori. E su tutta questa vicenda piove un sintetico e rabbioso di tweet di Vittorio Feltri. Il direttore di Libero, senza giri di parole, punta il dito contro il premier turco: "Volevamo che la Turchia entrasse nell'Unione Europea ma Erdogan massacra i curdi solo perché sono cristiani - premette -. Quanto siamo scemi a fidarci di un musulmano di questa fatta", conclude Vittorio Feltri.

Di seguito, il tweet di Vittorio Feltri:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • captain fantastic

    11 Ottobre 2019 - 10:10

    Di Curdi in vita mia ne ho conosciuti una ventina. Erano tutti, senza eccezioni musulmani. Quella in Siria è innanzi tutto una guerra fra musulmani.

    Report

    Rispondi

  • GIOMATOLA

    10 Ottobre 2019 - 22:10

    Caro Direttore ho ascoltato con molta attenzione le sue dichiarazioni nel programma :Diritto E Rovescio " capisco che si trovava negli studi Rete 4 ( dell'amico suppongo Berlusconi) ma, visto che criticava tutti :le è sembrato corretto usare termini volgari (merda, cazzo ecc...?Lei dira ' ce il telecomando ! Di fatti l'ho usato .Non mi interessa una sua risposta .,Sarebbe un bla..bla..

    Report

    Rispondi

media