Cerca

paura

Coronavirus, a PiazzaPulita le immagini di Wuhan deserta: "Uno scenario apocalittico"

31 Gennaio 2020

1
Coronavirus, Wuhan, PiazzaPulita

Wuhan, la città nel cuore della Cina, è diventata fantasma, desolata. I suoi 11 milioni di abitanti sono da giorni barricati all'interno delle abitazioni dopo la scoperta che il Coronavirus è partito proprio da qui. "Sembra uno scenario di Walking Dead, sotto la finestra dell'albergo c'è una strada da 8 corsie completamente deserta", riferisce un testimone italiano rimasto bloccato nella città da cui è partito il contagio a Piazzapulita.

E ancora, sempre in collegamento: "Si può uscire solo per strette necessità come il cibo. In quel caso mi copro con la mascherina e con il giaccone. Stiamo cercando di tenere duro, ma non è semplice. Tutta la città è in quarantena, i negozi sono tutti chiusi". Nel frattempo anche in Italia cresce la psicosi dopo l'accertamento di due casi e dopo l'annuncio da parte dell'Organizzazione mondiale della Sanità di una vera e propria emergenza globale.

Qui di seguito il servizio di Piazzapulita

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ROUTE66

    31 Gennaio 2020 - 15:00

    LA UNA CITTà DI 11 MILIONI DI ABITANTI MESSI IN QUARANTENA. QUà ALCUNE MIGLIAIA DI PERSONE BLOCCATE (ma servite) SU UNA NAVE DA CROCIERA PER 12 ORE E SI SENTE ,COME è STATA DURA. NEANCHE UNA PAROLA, MA L"HANNO FATTO PER LA NOSTRA SICUREZZA

    Report

    Rispondi

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media