Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maddie McCann, la spirale dell'orrore: gli altri due casi che puntano al pedofilo tedesco

  • a
  • a
  • a

Una spirale dell'orrore, quella che si sviluppa attorno a Christian Brueckner, il 43enne tedesco sospettato di aver rapito e ucciso Maddie McCann, la bimba inglese scomparsa in Algarve in Portogallo nel 2007, quando aveva appena tre anni. L'uomo, infatti, è indagato dalle autorità per altre due sparizioni: quella di un bambino di 6 anni, scomparso sempre in Portogallo nel 1996, e per la sparizione di Inga Gehricke nel 2015 in Germania. Secondo quanto scrive l'Indipendent, le autorità portoghesi avrebbero riaperto il caso di René Hasee, bimbo tedesco di sei anni svanito nel nulla nel 1996, mentre si trovava in una spiaggia in Algarve. La sparizione risale al 21 giugno, mentre si trovava sulla spiaggia di Aljezur, una cittadina che dista solo 40 chilometri da Praia da Luz, la località dove scomparve Maddie 11 anni più tardi. Secondo gli inquirenti, Bureckner - che quando scomparve Renè aveva 19 anni - si trasferì in Algarve nel 1995, dopo essere stato condannato per reati sessuali ai danni di altri bambini, 

 

 

Dai blog