Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coroanvirus, madre e figlia mano nella mano in terapia intensiva: poche ore dopo il finale più straziante

  • a
  • a
  • a

Mamma e figlia, un legame forte che il Covid ha spezzato senza pietà. Anabel Sharma, 49 anni, ha raccontato gli ultimi istanti accanto a mamma Maria Rico, 76 anni, prima che morisse per il coronavirus. Tutte e due erano risultate positive ed erano ricoverate in  terapia intensiva con i caschi per l'ossigeno. Purtroppo però la 76enne non ce l'ha fatta. È successo a Leicester, in Inghilterra. Come riportato da Metro.co.uk, a due settimane dal ricovero, mamma e figlia si sono rincontrate dopo che i medici hanno messo il letto di Anabel accanto a quello di Maria. La figlia, però, è stata subito messa al corrente della tragica notizia: la mamma aveva poche ore di vita. E le ultime parole di Maria, Anabel le ha ascoltate attraverso il casco per l'ossigeno. La donna è morta il giorno dopo. La figlia ha potuto partecipare al funerale della madre solo virtualmente, attraverso uno schermo in ospedale. Da allora Anabel ha subito danni permanenti ai polmoni e ha ancora bisogno di ossigeno per respirare. La donna, madre di tre figli, ha condiviso la sua storia sulla pagina Facebook “Humans of Covid-19”, aperta dal medico londinese Benji Rozen, per sensibilizzare alla tragica realtà del coronavirus.

 

 

 

Dai blog