Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rcs: Mion (Edizione), nessun contatto per cessione diritti aumento

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 25 giu. (Adnkronos) - Edizione, la holding che fa capo alla famiglia Benetton, non ha ricevuto alcun contatto per la cessione dei diritti di opzione sull'aumento di capitale di Rcs MediaGroup. Lo ha detto Gianni Mion, vicepresidente di Edizione, a margine di un convegno all'universita' Bocconi di Milano. Edizione azionista al 4,7% prima dell'aumento di capitale di Rcs, dovrebbe scendere all'1,04% del gruppo editoriale. A chi gli chiedeva se la holding fosse stata contatta per cedere i propri diritti sulla ricapitalizzazione Mion ha risposto: "No. La Consob chiede sempre informazioni. Abbiamo risposto che al momento non abbiamo ne' comprato ne' venduto. Vedremo cosa succede". Il vicepresidente di Edizione ha poi spiegato che "da quello che sento dire non mi sembra che la vendita dei diritti vada tanto bene. Pero' adesso vediamo, spero che le cose per Rcs si sistemino, anche se sara' un percorso molto difficile". Parlando dell'investimento di Edizione in Rcs, Mion ha ricordato che "siamo soci ma non siamo mai stati nel patto. Non ci siamo mai economicamente coperti di gloria -ha scherzato- e abbiamo perso un sacco di soldi".

Dai blog