Cerca

Diario

Si dovrebbe cominciare a fare a meno degli uomini

28 Novembre 2019

0
Si dovrebbe cominciare a fare a meno degli uomini

Lunedì 25 novembre è stata la giornata contro la violenza alle donne. Ne parliamo adesso, dopo tre giorni, dal momento che ogni quarto d’ora, ripeto quarto d’ora, una donna subisce un abuso o peggio. I femminicidi sono, in dieci mesi, numericamente troppi. Ma ne sarebbe sufficiente uno solo per gridare. Lo dico contro di me, ma si dovrebbe cominciare a fare a meno degli uomini. Difficile, infatti, leggere di un maschicidio o di un abuso nei confronti di un uomo. Il maschio che si ritiene invincibile, dovrebbe imparare a fare i conti col proprio antico disagio. Solo se sei in difficoltà picchi e uccidi. Le donne, evidentemente, con il solo esistere, mettono l’uomo in difficoltà.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Libia, Giuseppe Conte alla conferenza internazionale di Berlino: "Lavoriamo per il cessate il fuoco"

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"
Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana

media