Cerca

In visita a Palermo

Papa Francesco, l'indiscrezione: "Niente immigrati irregolari al pranzo con Bergoglio", imbarazzo Vaticano

16 Settembre 2018

2
Papa Francesco, l'indiscrezione: "Niente immigrati irregolari al pranzo con Bergoglio", imbarazzo Vaticano

"Niente immigrati irregolari". Papa Francesco come Matteo Salvini. Ha destato stupore, anzi delusione la richiesta ufficiale del Vaticano di allontanare gli immigrati irregolari che frequentano la missione Speranza e carità del missionario laico Biagio Conte, a Palermo. La stessa in cui Bergoglio ha pranzato sabato durante la sua visita pastorale in Sicilia.




Situazione imbarazzante, per chi come il Pontefice e le più alte sfere ecclesiastiche da anni proclama tolleranza e accoglienza. Così, come spiega Repubblica, alla fine si è giunti a un piccolo compromesso, facendo sedere a mensa anche gli stranieri "clandestini" in Italia ma in possesso di un documento d'identità del proprio Paese. Alla fine gli invitati erano 160, "pochi rispetto alla mole di persone che quotidianamente bussano alle porte del frate laico", nota Repubblica

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Giacomo dm

    17 Settembre 2018 - 09:09

    Un po meno dik ipocrisia .... qualcosa sta muovendosi!

    Report

    Rispondi

  • ilsognodiunavit

    17 Settembre 2018 - 08:08

    tutti leggono, tutti sanno ma nulla cambia, FEDE !

    Report

    Rispondi

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante
Giancarlo Giorgetti: "Vado all'opposizione con fierezza, non siamo minorati mentali"

media