Cerca

L'avviso del ministero

Piatti di plastica, ritirati dal commercio i prodotti di Elios e Sea Party: "Il polipropilene migra nel cibo"

31 Ottobre 2018

0
Ritirati dal commercio i piatti di plastica di Elios e Sea Party: "Il polipropilene migra nel cibo"

Ritirati dal mercato tutti i lotti dei piatti monouso di polipropilene (composto chimico) dei marchi Elios e Sea Party. A darne la disposizione, a scopo precauzionale - fa sapere Fanpage.it - è stato il Ministero della Salute, che ha ricevuto i risultati delle analisi effettuate da Arpa Puglia. Nella comunicazione sono individuati livelli superiori ai limiti di migrazione totale di sostanze nel cibo, presenti in uno dei lotti interessati di piatti bianchi fondi Elios (1ELIOSFO8 lotto 20180807).

I prodotti coinvolti nel provvedimento sono commercializzati in confezioni di varia dimensione, identificabili dai codici referenze, per Elios: 1ELIOSFO8, 1ELIOSPI10, 700ELIOSFO12, 700ELIOSPI14, 500ELIOSFO18, 500ELIOSPI20. Mentre per Sea Party: 1SEAPARTYFO10, 1SEAPARTYPI12, 700SEAPARTYFO, 700SEAPARTYPI, 500SEAPARTYFO28, 500SEAPARTYPI30. A produrre i piatti monouso è stato T&M Trade & Marketing srl, nello stabilimento di via B. Buozzi traversa via del Deserto, a Bari. Lo Sportello dei Diritti a scopo precauzionale ha raccomandato di non utilizzare i piatti monouso con i codici segnalati. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini durissimo con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"

Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis
Nicola Zingaretti, appello al M5s: "Non dobbiamo aver paura di allargare la coalizione alle regionali"

media