Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rom, agenti di polizia accerchiati dentro il campo costretti a sparare per non essere assaliti

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Hanno intercettato un'auto sospetta alle porte di Torino in zona Aeroporto. Procedeva fari spenti e ad alta velocità e gli agenti della volante si sono messi all'inseguimento. Che è terminato dentro un campo rom, dove il 17enne che era alla guida e a bordo con una 17enne e una 11enne, era andato a rifugiarsi per chiedere aiuto. Così, quando gli agenti sono scesi dalla volante, sono stati circondati da una cinquantina di persone e solo l'esplosione di un colpo di pistola in aria ha fatto sì che gli aggressori arretrassero. Arrivati rinforzi, sull'auto è stata trovata mercanzia di vario genere rubata e nei confronti del 17enne è scattata la denuncia per resistenza e furto aggravato. Leggi anche: Barbara Palombelli dentro il campo rom: "Hanno fatto bene a farvi saltare in aria"

Dai blog