Cerca

scuolabus dirottato

Matteo Salvini, arriva in Cdm la proposta di concedere la cittadinanza a Ramy Shehata e Adam El Hamami

11 Giugno 2019

2
Matteo Salvini, arriva in Cdm la proposta di concedere la cittadinanza a  Ramy Shehata e Adam El Hamami

Matteo Salvini lo aveva promesso e ora lo fa. Arriverà in Cdm questo pomeriggio, 11 giugno, la proposta di concedere la cittadinanza per meriti speciali a Ramy Shehata e Adam El Hamami. I due, entrambi studenti della scuola media Vailati di Crema, lo scorso 20 marzo erano riusciti a sventare il tentativo di dirottamento di Ousseynou Sy, l'autista dello scuolabus che avrebbe dovuto riaccompagnarli insieme con i compagni e i professori all'Istituto scolastico. 


Nella relazione del ministro dell'Interno si legge: ritengo che i giovani abbiano "reso eminenti servizi al nostro Paese, per aver contribuito, con il proprio gesto di alto valore etico e civico, a sventare la tentata strage ai danni di 51 ragazzi sullo scuolabus in marcia lungo la strada provinciale Paullese in San Donato Milanese". Non solo, perché il leghista consegnerà la medaglia d'oro al valor civile alla scuola media statale Giovanni Vailati perché "con straordinario coraggio ed eccezionale spirito di iniziativa il personale docente e non docente e i 51 studenti fronteggiavano il conducente dell'autobus allertavano i Carabinieri e riuscivano a liberarsi. Splendido esempio di generosa solidarietà e straordinaria abnegazione, orientati alla difesa del più alto valore della vita umana". 


 
 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    11 Giugno 2019 - 15:03

    ....don Bergoglio e Lauretta.....incartate e portate a casa !

    Report

    Rispondi

  • marioangelopace

    11 Giugno 2019 - 14:02

    Salvini , il solito razzista, fascista etc etc

    Report

    Rispondi

Giorgia Meloni svela il vero obiettivo di Conte: "Salvare le poltrone del M5s"

Giulia Bongiorno: "Lega compatta, se c'è stata una rottura coi 5 stelle è solo perché vogliamo fare bene"
Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini
Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma

media