Cerca

nuovo provvedimento

Bollo auto dimezzato: chi può godere della tassa ridotta al 50%

8 Agosto 2019

0
Bollo auto dimezzato: chi può godere della tassa ridotta al 50%

Gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico, con anzianità di immatricolazione compresa tra i 20 e i 29 anni, possono usufruire del pagamento della tassa automobilistica (bollo) con una riduzione pari al 50%. Questo è possibile qualora, dal primo giorno di decorrenza del periodo fisso annuale di imposta, siano in possesso di tutti i requisiti previsti dalla normativa di riferimento. Oltre all'anzianità già citata, è necessario - spiega Italia Oggi - esibire il certificato di rilevanza storica e l'annotazione sulla carta di circolazione del riconoscimento della storicità presso la Motorizzazione Civile.

Leggi anche: Bollo auto, il piano per cancellarlo entro la fine dell'anno


Pertanto, ad esempio, per un'autovettura con bollo scadente nel prossimo ottobre 2019, sarà possibile fruire dello sconto del 50% sin da subito laddove dal primo giorno di decorrenza del periodo fisso annuale di imposta, quindi nel momento in cui si va a rinnovare la tassa, si è in possesso del certificato di rilevanza storica da cui risulti l'anzianità del veicolo necessaria al godimento del beneficio e dell'annotazione della stessa sul libretto di circolazione, senza la necessità di dover attendere la prossima scadenza del 2020.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Esce dal carcere e ruba un'auto, le immagini dell'inseguimento a Ivrea

sardine
Sabato di sangue sulle strade, altra strage di giovani: 3 morti nel Veneziano
Brindisi città fantasma: 53mila evacuati, il disinnesco della bomba

media