Cerca

Bollino nero

Autostrade, un altro sciopero: due giorni da incubo, segnatevi queste date

11 Agosto 2019

2
Autostrade, un altro sciopero: due giorni da incubo, segnatevi queste date

Annunciato dai sindacati un nuovo sciopero il 24 e 25 agosto delle autostrade. Nuovi disagi sulle autostrade: questa volta nel weekend di rientro dalle ferie. I sindacati hanno infatti annunciato una nuova agitazione di quattro ore nel fine settimana del 25 e 26 agosto.

La mobilitazione segue quella del weekend del 4 e 5 agosto quando, proprio a causa dello sciopero dei casellanti, si erano registrati disagi e rallentamenti sulla rete autostradale.

A proclamare la nuova mobilitazione sono stati unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica a seguito della rottura della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di settore.

In base a quanto riportato dai sindacati si fermeranno gli “addetti all’esazione ai caselli e il personale turnista non sottoposto alla regolamentazione dello sciopero. Stop al personale impiegato con turni sfalsati e spezzati nelle ultime 4 ore della prestazione mentre il personale tecnico e amministrativo si fermerà le prime 4 ore del proprio turno di lunedì 26 agosto”.

Per approfondire leggi anche: Autostrade, il primo sciopero dei casellanti

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Artaserse

    12 Agosto 2019 - 12:12

    Licenziare li tutti, vediamo come piangeranno loro e i sindacati

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    12 Agosto 2019 - 08:08

    Sindacati assassini! Fautori di incidenti stradali per ammazzare un po' di italiani. Continua senza sosta la loro consueta attività per la distruzione del Paese. Il Governo dovrebbe imporre anche alle Società che gestiscono le Autostrade di lasciare aperti i caselli.

    Report

    Rispondi

Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"
Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

media