Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maltempo, incubo senza fine. Il Ticino esonda, allerta-Po: ecco le zone più a rischio

  • a
  • a
  • a

Il maltempo sta attraversando l'Italia da nord a sud. La situazione è emergenziale, così come confermato dal ministro delle infrastrutture, De Micheli. Il livello dell'acqua dei fiumi è altissimo: il Ticino è esondato a Pavia, così come il Sarno in Campania, mentre il Po, che nella notte è cresciuto di 10 cm ogni ora, minaccia di straripare. Allerta rossa per l'Emilia Romagna; arancione e gialla per una dozzina di Regioni, ma quella più colpita rimane la Liguria, dove è crollato parte di un viadotto sull'autostrada A6. Nel frattempo, è stata riaperta l'autostrada A21 Torino-Piacenza, chiusa nella giornata di ieri a seguito dell'apertura di una voragine nella strada. L'ondata di maltempo tiene in ansia il Paese, con una conta dei danni che si prospetta sterminata. Leggi anche: Maltempo, parla l'eroe del viadotto Torino-Savona: "Ho fermato quel bus sbracciando e gridando"

Dai blog