Cerca

Ahia

Sardine, flop a Taranto con Mattia Santori: nella città dell'Ilva in piazza un migliaio di persone

2 Dicembre 2019

3
Sardine, il movimento fa flop a Taranto. Nella città dell'Ilva solo un migliaio di persone

Non hanno sfondato a Taranto le Sardine. Nella città dell'Ilva, come illustrato in questo servizio di Paola Moscardino per L'aria che tira su La7, "nella città dell'Ilva, faticano a nuotare. Ieri erano appena un migliaio anche se tra loro c'era il leader Mattia Santori che ai tarantini ha detto: 'Voi avete sofferto di più, da qui ripartiremo'". Il tutto mentre a Milano, i pesciolini riempivano Piazza Duomo con circa 25mila persone.

"Il messaggio oggi - ha dichiarato Santori - è che noi siamo qui per scoprire Taranto, questa comunità, e anche la gente di qui ha bisogno di ritrovarsi, di rivedersi, di contarsi, per capire quanti esprimono il bisogno di una politica seria. Come altri territori, Taranto è molto strumentalizzata. Tutto ciò che finisce nelle prime pagine, ha un rischio di strumentalizzazione politico-elettorale che fa tantissimi danni e porta pochissime soluzioni. Ed è il dramma che probabilmente questa città sta vivendo".  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Artaserse

    02 Dicembre 2019 - 14:50

    Quello sul pacco con la macchina fotografica dev'essere tale Franco Zonno, quello dietro con la barba e la faccia intelligente Roberto Perin........

    Report

    Rispondi

  • FraBru

    02 Dicembre 2019 - 13:33

    Beh, a Taranto hanno il mare, un porto e tanti pesce di qualità... a chi interessano quattro sardine di terra?

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    02 Dicembre 2019 - 13:20

    forse sto bamboccio non ha ancora capito che quelli che vanno li in piazza, non vanno ad ascoltare le sue cazzolate, vanno per farsi delle foto e dire io c'ero, solo per divertimento. basta che lanci un raduno in un socials e hai almeno mille persone che vengono al raduno (vedi rave party). Per il resto ascoltare sto pistola non gli frega nessuno.

    Report

    Rispondi

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte
Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista

media