Ahia

Sardine, flop a Taranto con Mattia Santori: nella città dell'Ilva in piazza un migliaio di persone

2 Dicembre 2019

Sardine, il movimento fa flop a Taranto. Nella città dell'Ilva solo un migliaio di persone

Non hanno sfondato a Taranto le Sardine. Nella città dell'Ilva, come illustrato in questo servizio di Paola Moscardino per L'aria che tira su La7, "nella città dell'Ilva, faticano a nuotare. Ieri erano appena un migliaio anche se tra loro c'era il leader Mattia Santori che ai tarantini ha detto: 'Voi avete sofferto di più, da qui ripartiremo'". Il tutto mentre a Milano, i pesciolini riempivano Piazza Duomo con circa 25mila persone.

"Il messaggio oggi - ha dichiarato Santori - è che noi siamo qui per scoprire Taranto, questa comunità, e anche la gente di qui ha bisogno di ritrovarsi, di rivedersi, di contarsi, per capire quanti esprimono il bisogno di una politica seria. Come altri territori, Taranto è molto strumentalizzata. Tutto ciò che finisce nelle prime pagine, ha un rischio di strumentalizzazione politico-elettorale che fa tantissimi danni e porta pochissime soluzioni. Ed è il dramma che probabilmente questa città sta vivendo".