Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabio Volo si lamenta: "A Firenze 20 euro per due coca e un caffè"

Lo scrittore-dj viene spennato in un bar del capoluogo toscano. E cerca conforto online...

Roberto Procaccini
  • a
  • a
  • a

Quanto costano due lattine di coca e un caffè, seduti al tavolo di un bar (immaginiamo centrale) di Firenze? Perso tra il lancio del suo nuovo romanzo e "l'odore di broccoletti" di cui ha pontificato sulle pagine de La Lettura, sempre in viaggio tra New York, Londra e la natia Brescia, Fabio Volo trova ancora il tempo per stupirsi di cose semplici. Come il tariffario (esoso) dei locali à la page. E poco può farci il dj radiofonico, romanziere, attore e conduttore tv, di fronte al conto. Nè suscita scandalo il tweet con cui denuncia al popolo della rete il fattaccio. "Era un po' che non venivo a Firenze", cinguetta. Ma c'è poco da fare. Due bibite e un caffé nella bomboniera toscana gli sono costate 20 euro. Oltre he al dibattito letterario, Volo la prossima volta stia più atteno al menù dei bar che frequenta. È un po' che non venivo a Firenze... pic.twitter.com/KPD7uOIUKe— Fabio Volo (@Fabiovoloo) 18 Novembre 2013

Dai blog