Cerca

L'orrore di Roma

Omicidio Cerciello Rega, il video di Hjorth bendato in caserma: immagini forti

13 Febbraio 2020

3
Hjorth

Dopo la polemica sulla foto di Gabriel Christian Natale Hjorth interrogato con una benda sugli occhi, ecco che sul sito del Corriere appare il video in esclusiva. Nel filmato si vede l'americano di 18 anni, accusato di aver partecipato all'omicidio del brigadiere Mario Cerciello Rega, ammanettato, bendato e senza il suo avvocato. 

Non solo, il girato mostra i carabinieri (tra loro c'è anche una donna e Andrea Varriale l'uomo al fianco di Rega la sera dell'aggressione ndr) di via in Selci a Roma intenti a incalzare il giovane con domande del tipo: "Come ti chiami? Perché sei qui". Interrogativi volti a fare chiarezza sulla morte del carabiniere, ucciso dalle undici coltellate di Lee Finnegan Elder, amico di Hjorth, in uno scenario ancora troppo oscuro. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    13 Febbraio 2020 - 19:22

    Che c’e’ di male a bendare un assassino durante l’interrogatorio? A casa sua in America l’avrebbero menato di santa ragione, secondo i suoi demeriti.

    Report

    Rispondi

  • Mantovano38

    13 Febbraio 2020 - 17:18

    Non sapevo che per chiedere le generalità ad un assassino ci volesse in Italia la presenza dell'avvocato difensore. Ma forse ho sbagliato nazione ed epoca. Guardando il video non ho visto estremi di brutalità o di orrore. Nella democratica Germania ho visto foto di prigionieri bendati. Non mi sembra una forma di tortura. In Egitto è storia ben diversa.

    Report

    Rispondi

  • Ptck68

    13 Febbraio 2020 - 16:45

    Dove sono le immagini forti? Sembra solo strafatto....

    Report

    Rispondi

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media