Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, sospetto contagio per il vescovo Antonio Napolioni: Papa Francesco in isolamento precauzionale

  • a
  • a
  • a

Dopo il primo caso di contagio da coronavirus, il Vaticano deve fare i conti con un altro sospetto. Questa volta si tratta del vescovo di Cremona, Monsignor Antonio Napolioni, ricoverato presso l'Ospedale Maggiore. Da quanto riferisce la diocesi, il prelato da giorni presenta febbre altalenante e difficoltà respiratorie. Situazione che ha richiesto diversi accertamenti e un tampone per scongiurare l'epidemia. 

Intanto Il Messaggero fa sapere che Papa Francesco è, in via precauzionale, in isolamento. Un sacerdote della Città del Vaticano è infatti risultato positivo al test del tampone per il Covid-19 dopo essere stato nel bergamasco. Motivo questo che basta per aumentare i controlli.

Dai blog