Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, lo studio sulle superfici infette: "Resta 24 ore sul cartone, tre giorni sulla plastica"

  • a
  • a
  • a

Ce lo siamo chiesto tutti in questi giorni di emergenza da coronavirus. Si può prendere toccando le superfici? E per quanto tempo resta sulle "cose"? Ora sappiamo che il Covid-19 può vivere nell'aria per diverse ore e su alcune superfici per un massimo di tre giorni. Lo dimostrano dei test condotti dagli scienziati del National Institutes of Health, della Princeton University e della University of California, Los Angeles, finanziato dal governo degli Stati Uniti e dalla National Science Foundation.

Per questo studio, scrivono alcuni media americani, i ricercatori hanno utilizzato un dispositivo nebulizzatore per immettere nell'aria campioni del nuovo virus, imitando ciò che potrebbe accadere se una persona infetta tossisse o facesse circolare il virus in altro modo. Si è scoperto che il Covid-19 può essere rilevato fino a tre ore dopo nell'aria, fino a quattro ore su rame, fino a 24 ore su cartone e fino a due o tre giorni su plastica e acciaio inossidabile.

Il lavoro mostra l'importanza delle misure igieniche consigliate dai funzionari sanitari, come lavarsi le mani e non toccarsi il viso. "È uno studio solido che risponde alle domande poste dalle persone" e mostra il valore e l'importanza dei consigli sull'igiene che i funzionari della sanità pubblica hanno sottolineato, ha dichiarato Julie Fischer, professoressa di microbiologia alla Georgetown University. "Quello che dobbiamo fare è lavarci le mani, essere consapevoli che le persone infette possono contaminare le superfici" e tenere le mani lontane dal viso, ha aggiunto.

 

Dai blog