Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'epidemiologo Paolo Vineis: "Picco in Lombardia a metà aprile. In Cina raddoppiano i contagi ogni 5 giorni, qua ogni 3"

  • a
  • a
  • a

L'epidemiologo Paolo Vineis, professore di Epidemiologia Ambientale all'Imperial College di Londra, ha una sua idea sull'epidemia di coronavirus che sta mettendo in ginocchio la Lombardia e a Repubblica la spiega nel dettaglio: "Stefania Salmaso, un' epidemiologa di grande competenza, ha stimato un picco a metà aprile in Lombardia, un punto massimo dopo di che la curva dovrebbe cominciare a scendere; ma è difficile dirlo con precisione".

 



"Sarà decisivo sapere - siega ancora il professore - quanto rapidamente nei prossimi giorni le persone contagiate raddoppieranno. Sulla base di questo tempo potremo calcolare cosa accadrà nel giro delle prossime settimane". C'è un dato inquietante: "I modelli matematici elaborati dall'Imperial College stimano che in Cina le persone infettate siano raddoppiate ogni 5 giorni, ma finora in Lombardia si è avuto un raddoppio più rapido, ogni 2-3 giorni o poco più".

 

Dai blog