Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Isernia, mistero coronavirus: quell'inspiegabile dato sui contagi

  • a
  • a
  • a

Mistero coronavirus ad Isernia, l’unica su 110 province italiane che non ha ancora casi ufficiali di positività. Sono passate tre settimane da quando è scoppiata l’emergenza in tutta Italia e alcune regioni, come la Lombardia, sono in grave difficoltà. Invece la provincia di Isernia resiste a quota 0 contagi, favorita anche dal numero di abitanti molto contenuto (circa 83mila, come un quartiere di Roma o Milano).

Al momento in Molise il problema del coronavirus è legato più all’economia che alla sanità: decine di sindaci stanno chiedendo la riqualificazione dei piccoli ospedali, ma soprattutto in molti sottolineano che con la chiusura di bar e ristoranti interi territori montani sono destinati al fallimento. Secondo Il Giorno, il coronavirus rischia di dare un colpo mortale a turismo, economia e socialità della parte interna del Molise. Ma al momento non si possono correre rischi inutili e quindi tutto rimarrà chiuso come previsto dal decreto del governo: la posta in palio è troppo alta per rischiare il contagio anche nell’unica provincia che per ora si è salvata. 

Dai blog