Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il bollettino di Angelo Borrelli: "Altri 349 morti in più", i decessi non si arrestano

  • a
  • a
  • a

Altro numeri di decessi elevato quello menzionato nel bollettino di oggi, 16 marzo. Sono 349 le persone morte in Italia risultate positive al coronavirus nelle ultime 24 ore. A farlo sapere è il commissario straordinario all'emergenza Angelo Borrelli nella sua conferenza stampa delle 18. Le vittime del Covid-19 in Italia sono aumentate di +2.470,  senza però contare i dati non pervenuti da Puglia e Trento. Sono dunque in totale 27.980 le persone che hanno contratto il virus di cui 10.197 in isolamento domiciliare con sintomi lievi o asintomatici. I malati in terapia intensiva sono ancora il 10 per cento dei contagiati, ossia 1.851. 

"Ad oggi le persone in campo sono aumentate - ha fatto sapere Borrelli -, Ci sono oltre 4.000 volontari, +700 rispetto a ieri, che si vanno ad aggiungere ai sanitari". A loro il commissario dedica un "grazie" anche da parte di tutti noi. 

 
 

Dai blog