Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'Italia chiede aiuto al Pentagono: la voce dagli Stati Uniti, richiesti mascherine ed equipaggiamento medico

  • a
  • a
  • a

Il governo presieduto da Giuseppe Conte ha mandato un appello al capo del Pentagono, Mark Esper, per ottenere equipaggiamento medico contro il coronavirus. L’Italia ha bisogno di mascherine, respiratori e altro materiale necessario al personale sanitario e ha deciso di bussare anche alla porta degli Stati Uniti. Lo riporta la Cnn, che cita un dirigente della difesa Usa, ovviamente coperto dall’anonimato: “L’esecutivo italiano ha chiesto inoltre al personale militare americano di stanza nel nostro Paese di fornire personale medico o ospedali da campo in sostegno agli sforzi delle nostre truppe”. La richiesta arriva proprio mentre in Italia sono atterrati i primi aiuti dalla Russia, che ha promesso un totale di otto voli di rifornimento. Vedremo invece quale sarà la risposta degli Stati Uniti, che però sono alle prese con il dilagare dell’epidemia: i casi di coronavirus hanno superato quota 32mila, i decessi sono più di 400 e tre stati (California, New York e Washington) sono stati blindati, con circa 100 milioni di persone costrette a stare a casa il più possibile. 

Dai blog