Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro il Viminale: "8 dei 43 migranti sbarcati ad Augusta positivi al coronavirus". La ong Mediterranea conferma

  • a
  • a
  • a

La Lega sospetta, la Mare Jonio conferma: sono 8 i migranti positivi tra i 43 fatti sbarcare ieri ad Augusta, in Sicilia. Era stato il partito di Matteo Salvini a rivolgersi direttamente al Viminale: "Chiediamo al ministro dell'Interno conferma della notizia secondo la quale tra i 43 fatti sbarcare ieri ad Augusta, in Sicilia, dalla nave Ong Mare Jonio (la nave dei centri sociali) vi siano non uno ma ben 8 casi di positivi Covid-19. La conferma arriva non da Luciana Lamorgese, ma direttamente da Mediterranea, l'ong italiana che pattuglia i mari con la Mare Jonio. 

 

 

 

"Siamo stati informati dalle autorità sanitarie che 8 dei 43 tamponi laringofaringei effettuati ieri pomeriggio sulle persone sbarcate ad Augusta da nave Mare Jonio sono risultati positivi al Covid-19. La pandemia non fa purtroppo distinzione e non conosce i confini e si è evidentemente propagata anche nel continente africano ed in Libia in modo massiccio. Questo impone un intervento umanitario di soccorso che preveda l’evacuazione dai campi di prigionia libici dove le condizioni igenico-sanitari disastrose rischiano di trasformare quei luoghi in un focolaio senza precedenti". Più o meno la stessa linea, involontaria, di quella di Lega e Fratelli d'Italia che chiedono di non proteggere solo l'Africa, ma anche l'Italia chiudendo i porti in questa fase di emergenza sanitaria globale. 

Dai blog