Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tartare di scottona della Lidl, "rischio microbiologico": allarme salmonella e ritiro dagli scaffali

  • a
  • a
  • a

La tartare di bovino adulto-scottona, a marchio Lidl, è stata ritirata dal mercato per rischio microbiologico, a causa della possibile presenza di salmonella. A comunicarlo è il ministero della Salute con un documento ufficiale pubblicato sul sito internet istituzionale. Il lotto incriminato, nella confezione da 200 grammi, è il 507007 con scadenza indicata al 14 agosto 2020. “Si invitano i consumatori che avessero acquistato il prodotto con questo lotto e scadenza - è l’avviso degli esperti del ministero - a non consumarlo ed a riportarlo al punto vendita per il rimborso, anche senza presentazione dello scontrino”.

 

 

 

La salmonella è l’agente batterico più comunemente isolato in caso di infezioni trasmette da alimenti, sia sporadiche che epidemiche. I medici dell’Istituto superiore di sanità spiegano che le infezioni provocate da salmonella si distinguono in “forme tifoide”, responsabili delle febbri enteriche in genere, in cui l’uomo rappresenta l’unico serbatoio del microrganismo, e in forme “non tifoidee”, causate da sierotipi minori e responsabili di forme cliniche a prevalente manifestazione gastroenterica. 

Dai blog