Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'ultimo morto sconvolge Bergamo: Christian Persico, 34 anni e da 5 mesi in terapia intensiva

  • a
  • a
  • a

Il dramma del coronavirus continua a mietere vittime a Bergamo. L'ultima è Christian Persico, soli 34 anni, deceduto dopo 5 mesi in terapia intensiva al'ospedale Papa Giovanni XXIII, dov'era ricoverato dallo scorso 20 marzo. Un'agonia lunghissima e sconvolgente. "Ci mancherai tantissimo, eri un punto di riferimento, sempre disponibile con tutti, sempre in prima linea nelle varie iniziative dell’oratorio e del paese": lo ha ricordato così su Facebook Casnigo, la sua cittadina. Il perito tecnico e volontario in oratorio, sposato solo un anno fa, era arrivato al Papa Giovanni in condizioni critiche: fatali le complicanze che hanno minato un fisico minato cal Covid-19 e stremato. A Casnigo, solo a marzo, ricorda Bergamonews, si sono registrati 35 morti contro i 4 dello stesso periodo del 2019. 

 

Dai blog