Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, un Natale polare: "Irruzione di aria artica", chiusi in casa per il maltempo?

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Un’irruzione di aria artica invaderà l’Italia proprio a partire dal giorno di Natale, generando un vortice ciclonico che darà vita a un’intensa fase di maltempo che colpirà principalmente il centro-sud. È quanto emerge dal report del team del sito www.ilmeteo.it, secondo cui a partire dal 25 e fino a Capodanno l’aria fredda si diffonderà in gran parte del territorio nazionale, facendo crollare le temperature anche di 10-15 gradi rispetto a questi giorni. Intanto però fino a giovedì sarà ancora presente l’anticiclone natalizio che porterà il sole un po’ ovunque, eccetto al Nord dove il cielo sarà spesso coperto con diffuse nebbie in pianura padana. Da Natale poi le cose muteranno completamente: secondo ilmeteo.it inizieranno a soffiare venti freddi di Bora e poi di Grecale, con il tempo che peggiorerà rapidamente in tutta Italia: in particolare è previsto che piogge battenti colpiranno Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Campania. Inoltre dovrebbero verificarsi dei fenomeni nevosi anche a quote più basse e fino in collina nelle regioni del centro.

Dai blog