Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Lombardia in zona arancione da domenica 24 gennaio. Errore nei dati? Scambio di accuse tra governo e Regione

  • a
  • a
  • a

La Lombardia entrerà in zona arancione domenica 24 gennaio. La decisione di inserirla nella fascia a più alto rischio, quella rossa, è stata giudicata sbagliata. Alla base c’è un errore sui dati, ma non è ancora chiaro se a commettere lo sbaglio sia stato il governo oppure la Regione. Subito è partito uno scambio di accuse: secondo Roma, la Lombardia avrebbe inviato dati che in un secondo momento sarebbero stati rettificati; mentre per la Regione sarebbe stato l'Istituto superiore di sanità a "sovrastimare" l'indice Rt regionale. Come anticipa il Corriere della Sera, comunque, è certo il ritorno in fascia arancione. In base all'ultimo monitoraggio, infatti, la Lombardia ha un Rt medio a 0,82.  "Abbiamo sempre fornito informazioni corrette. A Roma devono smetterla di calunniare la Lombardia per coprire le proprie mancanze", ha scritto Attilio Fontana su Twitter. 

Dai blog