Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

72enne muore incastrato tra le porte del treno

default_image

Succede sul treno regionale Roma-Viterbo

francesca Belotti
  • a
  • a
  • a

Un italiano di 72 anni, C.A.G., è morto mentre tentava di salire su un treno regionale della linea Roma-Viterbo, alla stazione San Filippo Neri. Secondo le prime ricostruzioni della Polfer, l'anziano avrebbe tentato di entrare nel convoglio mentre le porte si stavano chiudendo. Rimasto incastrato, è morto subito dopo: quando è stato azionato il freno di emergenza era ormai troppo tardi. Sono in corso accertamenti della Polfe

Dai blog