Cerca

lazio

Premi: Le fonti awards, ad Zoomarine Renato Lenzi 'Ceo dell’anno'

8 Novembre 2019

0

Roma, 8 nov. (Adnkronos/Labitalia) - L’amministratore delegato di Zoomarine, Renato Lenzi, vince il titolo di 'Ceo of the Year' a Le Fonti Awards 2019, il riconoscimento internazionale che ogni anno premia le aziende e i protagonisti dell’impresa al top nel mondo. Il premio di 'Ceo dell’anno' è stato assegnato ieri a Lenzi in occasione del quarto appuntamento del 2019 dei Le Fonti Awards, svoltosi a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana a Milano, col patrocinio della Commissione europea. Premiate oltre 30 società e Ceo di grandi aziende italiane e multinazionali del made in Italy, agroalimentare, fashion di lusso e sportivo, aziende che investono in innovazione e ricerca assieme agli imprenditori che stanno facendo proprie le opportunità dell’Industria 4.0.

Tra i vincitori dell’attuale e delle passate edizioni si annoverano brand di prestigio come Dhl, Unilever, Philip Morris, Philips, Societe Generale, Versace, Oracle, BMW Group, Eni, Metro, Panasonic, Ricoh, Atos, Swarovski, Morgan Stanley, Bank of China, Ubs, Commerzbank, iShares, Deutsche Bank, Rockefeller, Ibm, BlackRock, Rothschild, BNP Paribas, UniCredit, China Telecom, National Australia Bank, Doha Bank, Uae Genetic Disease Association, Icd, National Bank of Oman.

Il filo conduttore dell'evento è stato l’eccellenza, dalle realtà di nicchia, legali e imprenditoriali, ai grandi brand internazionali nell’ottica dei nuovi dettami dell’industria 4.0. Il premio, assegnato all’amministratore delegato di Zoomarine come unico player del settore leisure "per la capacità di puntare con costanza sulla ricerca creativa", rappresenta un nuovo autorevole riconoscimento alla proprietà del Parco, il gruppo Dolphin Discovery, azienda leader al mondo nel settore dei parchi tematici con mammiferi marini presente in 10 Paesi con 30 Parchi.

“Zoomarine - commenta Lenzi, che è tra i massimi esperti al mondo in campo di mammiferi marini - è un interessante caso nel panorama imprenditoriale italiano e internazionale. Negli ultimi anni siamo cresciuti moltissimo, investendo in Italia con l’acquisizione di altri due Parchi e con l’implementazione di tutti i nostri servizi al pubblico. La scelta di Dolphin Discovery si è rivelata vincente. Il nostro progetto di emozioni educative racconta una non comune filosofia di lavoro, la creazione di nuovi format interattivi che possano trasmettere emozione ma anche messaggi educativi e di conservazione”. Significativi i numeri di Zoomarine: situato a Torvaianica, alle porte di Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, Zoomarine è stata 11 anni fa la prima struttura nel nostro Paese a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico. Visitato da oltre 600mila persone l’anno e 60mila studenti, il Parco ospita 384 animali di 33 specie diverse.

Zoomarine ha vinto numerosi riconoscimenti internazionali che ne attestano gli elevati standard di conservazione e salvaguardia del benessere animale (tra i tanti un autorevole primato, unico Parco in Italia e secondo in Europa a ricevere la prestigiosa certificazione della 'American Humane') ed è membro certificato delle più importanti associazioni mondiali del settore, l’Ammpa (Alliance of marine mammal parks e aquariums), l’Eaam (European association for aquatic mammals) e l’Eaza (European Association of Zoos and Aquaria). Ha ottenuto riconoscimenti importanti da TripAdvisor, Parksmania, Le Fonti Award.

E’ guidato da Renato Lenzi, amministratore delegato Zoomarine e direttore esecutivo area Europa Dolphin Discovery. Sviluppa il proprio impegno a favore della ricerca e della salvaguardia dell’ecosistema marino grazie a una proficua collaborazione con 15 Università italiane e straniere attive in progetti rivolti al benessere e alla tutela degli animali e alla sensibilizzazione del pubblico sul tema della salvaguardia ambientale. La proprietà Dolphin Discovery - azienda leader al mondo nel settore dei Parchi tematici con mammiferi marini presente in 10 Paesi con 30 Parchi - continua ad investire notevolmente su Zoomarine, mirando ad introdurre una ampia gamma di novità tali da rendere la struttura tra le più all’avanguardia in Europa. I Parchi gestiti da Dolphin Discovery sono in Messico, Anguilla, Tortola, Grand Cayman, Jamaica, St. Kitts, Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Argentina e Italia. In Italia il gruppo Dolphin Discovery gestisce 3 Parchi: Zoomarine a Torvaianica, Aquafelix a Civitavecchia e Acquajoss a Conselice (Ravenna).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media