Cerca

Cantante-drag queen

Conchita Wurst testimonial di Unicredit in Austria

1 Dicembre 2014

10
Conchita Wurst testimonial di Unicredit in Austria

Da noi è vista un po' come un fenomeno da baraccone, con quel volto angelico, i capelli lunghi e lisci da amazzone, gli occhi da cerbiatto e la barba da scaricatore di porto. Invece, in Europa, la drag queen Conchita Wurst in arte cantante e al secolo Thomas Neuwirth, continua a fare incetta di consensi e successi. Dopo aver partecipato e vinto all'Eurovision Song Contest 2014 di Copenaghen col brano "Rise like a phoenix", la 26enne austriaca è stata chiamata a presentare le sfilate di Jean Paul Gaultier a Parigi e la bbc l'ha inserita tra le "100 donne del 2014". Ha cantato al Parlamento europeo di Strasburgo e ora sta "monetizzando" la sua fama con un contratto da testimonial per la filiale austriaca della Unicredit. Compare sui manifesti, negli spot televisivi e, se il cliente lo desidera, pure sulle carte di credito del ramo austriaco dell'italianissima banca.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cp

    cp

    02 Dicembre 2014 - 01:01

    quando questo aborto della natura si deciderà a recarsi in tournèe nei paesi arabi?

    Report

    Rispondi

    • giocondapa

      09 Dicembre 2014 - 21:09

      Ti assicuro che i paesi arabi sono molto più CIVILIZZATI, di quanto lo sia il tuo cranio vuoto!BUCO NERO!

      Report

      Rispondi

  • primus

    02 Dicembre 2014 - 01:01

    Speriamo che almeno faci il manicure

    Report

    Rispondi

  • genevieve

    01 Dicembre 2014 - 22:10

    50 anni fa sarebbe stato un fenomeno da circo, poi é arrivato il senso estetico e tutti hanno cercato di migliorare il loro aspetto fisico.Lui/lei ha capito che il popolo ipocrita non ha il coraggio di dirle/gli che é oscena/o e la sta innalzando agli altari e ci marcia perché la/o pagano per questi nuovi spettacoli/circo attuali,questo individuo finita la novitá finirá squallidamente nel nulla.

    Report

    Rispondi

    • giocondapa

      09 Dicembre 2014 - 21:09

      ...pensa un po' tu dal NULLA non sei ancora uscito! E mai ne uscirai!.....Deserto!

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

media