Cerca

Qualcuno la aiuti

Asia Argento: "Silvio Berlusconi un porco, dobbiamo impedire che torni al governo"

20 Gennaio 2018

43
Asia Argento, delirio in piazza: "In marcia contro Berlusconi, quel porco"

Asia Argento è ormai in una fase delirante. Oggi l'attrice e paladina anti-molestie è scesa in piazza nella sedicente “Women’s March”, la marcia di Roma contro gli abusi. Peccato fosse sola, o al massimo con i due gatti. Nemmeno la femminista Laura Boldrini se la fila. Le immagini della marcia sono eloquenti: la mobilitazione è inesistente.

Per approfondire leggi anche: Vittorio Feltri contro Asia Argento alle Iene

Nelle foto che lei posta su Twitter, infatti, dietro lo striscione non si vede un cristiano. Ma lei, armata di pugno chiuso e kefiah, non si abbatte. E scrive: "Berlusconi ha lobotomizzato questo paese. Contro gli abusi di potere degli uomini, dobbiamo impedire che torni al potere, questo porco". E ancora: "È molto difficile scardinare questo virus che è entrato nei cervelli", avverte la Argento. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • annabon

    10 Febbraio 2018 - 14:52

    Come si vede che non hai nulla fa fare. Se lui è un porco, allora tu sei :(come si chiama la femmina del maiale? )Ecco la risposta.

    Report

    Rispondi

  • albertoperutelli

    02 Febbraio 2018 - 08:09

    E' proprio il caso di dire che la vacca da del cornuto al toro,cara Argento.

    Report

    Rispondi

  • SimoCi

    31 Gennaio 2018 - 13:35

    Vedo che c'è un discreto numero di represse e segaioli tra i commentatori. Mioddio ti prego, spazza via sta razza di poveri coglioni!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media